Disagi per il forte vento in Mugello, gli aggiornamenti

Sconsigliato di sostare in aree boschive o particolarmente alberate fino alla stabilizzazione del meteo

 

logo del comune di Borgo San LorenzoCome annunciato da allarme meteo diramato ieri da Protezione Civile, il Mugello si è svegliato con i monti innevati (ma la situazione non desta preoccupazione, soprattutto per la circolazione, neanche alle quote più alte) ma soprattutto “scosso” a causa del forte vento che ha soffiato fino a livello di burrasca e che ha provocato disagi ovunque.

Fin dalle prime ore della mattina, le squadre del cantiere comunale di Borgo San Lorenzo sono all’opera su alberi caduti, sia nel capoluogo che nelle frazioni, in modo da ripristinare le situazioni più disagiate.

Proprio a causa del vento forte e della caduta di alberi, in diverse frazioni si segnalano interruzioni sulle forniture di energia elettrica; in particolare nella zona di Luco, Grezzano, Panicaglia, Ronta ed anche nel fondo valle in zona Sagginale. Da Enel ci segnalano che le squadre sono tutte all’opera e personale di rinforzo sta giungendo da tutta la Toscana e Umbria per ripristinare le linee interrotte in Mugello. I danni provocati da vento alla linea elettrica sono ingenti e pertanto il problema della mancanza della rete potrebbe perdurare per tutta la giornata.

Per l’intera giornata, o comunque finché la situazione meteo non sarà migliorata, si sconsiglia di sostare in aree boschive o particolarmente alberate (anche pedonali come bastioni etc…) e di prestare grande attenzione sulle strade in prossimità degli attraversamenti elettrici aerei poiché ci vengono segnalati cavi elettrici tranciati.

Difficoltà anche su linee telefoniche e su cellulari mentre in alcune zone del capoluogo si segnalano anche abbassamenti di pressione dell’acqua. Sindaco e Polizia Municipale stanno verificando le eventuali misure da prendere nelle situazioni più difficoltose.

Rimangono in piena funzione tutti i servizi comunali come il trasporto pubblico e la mensa e le scuole sono tutte aperte.

Le strade del capoluogo sono tutte transitabili mentre si registrano problemi per raggiungere le frazioni; in particolare: chiusa al traffico la strada comunale per Luco, problemi anche sulla viabilità Grezzano Luco, difficoltà su strada alternativa per i lavori a Mucciano, e segnalazioni di criticità anche a Razzuolo. Si segnala anche un senso unico alternato alla Sp Borgo Ronta all’altezza di San Giovanni Maggiore per una grossa quercia caduta sulla carreggiata.

 

 

UFFICIO STAMPA

Comune di Borgo San Lorenzo

Periscopio Comunicazione

stampa@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*