Ultime

Dietro il mondo dell’arte pittorica si nasconde un business molto proficuo

Pin It

 

Se c’è una cosa al mondo che non smetterà mai di essere redditizia è, paradossalmente, l’arte.

Malgrado quest’ultima sia, in un certo senso, simbolo dell’esaltazione dei valori astratti, ideali e in completa opposizione con i piaceri materiali, dietro il mondo dell’arte si nasconde un business molto proficuo ed attivo che si basa proprio sulla vendita all’asta di quadri ed opere dei grandi artisti che hanno segnato la storia dell’umanità.

Le cifre possono toccare svariate migliaia di euro ma se si sale ancora più in alto, esattamente tra i 10 quadri più costosi al mondo, i numeri arrivano anche ai milioni lasciando sbalorditi anche i più scettici.

Ecco, quindi, la lista dei 10 quadri più costosi del mondo.

1- Paul Gauguin, Nafea faa ipoipo

Il titolo significa letteralmente “Quando ti sposi?” ed è stato venduto il 6 febbraio 2015 dal collezionista d’arte svizzero Rudolf Staechelinè che lo ha venduto per circa 300 milioni di dollari (266 milioni di euro) ad un acquirente sconosciuto collegato a un consorzio di musei del Qatar, facendolo diventare (probabilmente) il quadro più caro di sempre.

2 – Paul Cézanne, I giocatori di carte

Ne esistono cinque differenti versioni. Una è stata acquistata nel 2012 dalla famiglia reale del Qatar per 250 milioni di dollari (circa 222 milioni di euro). La cifra però non è stata confermata ufficialmente. A differenza delle aste – dove il prezzo viene comunicato ufficialmente – molte trattative d’arte tra private sfuggono agli occhi dei media e i prezzi (e gli acquirenti) sono noti soltanto ufficiosamente.

3 – Mark Rothko, No. 6 (Violet, Green and Red).

Acquistato da Dmitry Rybolovlev nel 2014 per 186 milioni di dollari (165 milioni di euro), da un privato.

4 – Pablo Picasso, Donne di Algeri

Venduto per 179, 4 milioni di dollari (160 milioni di euro): è il prezzo più alto mai raggiunto da un quadro messo in vendita in un’asta.

5 – Jackson Pollock No. 5, 1948.

L’opera è stata venduta nel 2006 dal magnate David Geffen, al prezzo di 140 milioni di dollari. Secondo il New York Times il nuovo proprietario è il tycoon messicano David Martínez.

6 – Willem de Kooning, Woman III

Nel 2006 David Geffen ha ceduto il dipinto al miliardario Steven A. Cohen per 137,5 milioni di dollari (122 milioni di euro).

7 – Pablo Picasso, Il sogno.

Il dipinto è stato venduto nel 2013 per 155 milioni di dollari (123 milioni di euro) a Steven A. Cohen.

8 – Gustav Klimt, Ritratto di Adele Bloch-Bauer I.

Il quadro è stato acquistato da Ronald Lauder nel 2006, per 135 milioni di dollari (120 milioni di euro).

9 – Vincent Van Gogh, Ritratto del dottor Gachet.

Nel 1990 il mecenate giapponese Ryoei Saito ha speso 82,5 milioni di dollari per comprare il quadro dalla famiglia Kramarsky. Tenendo conto dell’inflazione, l’esborso corrisponde a circa 155 milioni di dollari in moneta corrente (138 milioni di euro).

10 – Francis Bacon, Three studies of Lucian Freud.

Nel novembre 2013 il trittico è stato battuto in un’asta alla cifra di 142,4 milioni di dollari, divenendo il quadro più pagato fino a quel momento. L’attuale proprietaria è Elaine Wynn.

Delle cifre non indifferenti come si può constatare che sicuramente potrebbero far venire l’acquolina in bocca anche ai meno appassionati d’arte. Non è venuta anche a voi una strana voglia di cominciare a dipingere?

Lorenzo Toninelli

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*