Ultime

Crolla occupazione giovani, -80 mila occupati in 9 mesi

Pin It

ROMA  – L’occupazione dei giovani tra i 18 e i 29 anni continua a calare, “nella media dei primi tre trimestri del 2011 ha subito una flessione del 2,5% (circa 80 mila unità)”. E’ quanto ha affermato il presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, nel corso di un’audizione alla commissione Bilancio della Camera dei deputati.

Guardando alla fascia d’età 15-24 anni la disoccupazione in Italia risulta pari al 31%, “la più alta dopo la Spagna”. E’ quanto ha affermato il presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, nel corso dell’audizione alla commissione Bilancio della Camera dei deputati.

Un’analisi dell’Istat, proposta in via sperimentale per il 2005, “mostra come tra i servizi la quota del sommerso economico raggiunga il 56,8% per l’aggregato degli alberghi e pubblici esercizi e il 52,9% per il lavoro domestico”. Lo ha affermato il presidente dell’Istituto, Enrico Giovannini, nel corso dell’audizione in commissione Bilancio alla Camera dei deputati, spiegando che “la rilevanza dell’economia sommersa è molto diversificata tra le attività”, e raggiunge nei settori citati delle punte.

Pin It

2 Commenti su Crolla occupazione giovani, -80 mila occupati in 9 mesi

  1. E vogliono prolungare l’età pensionabile,non hanno ancora capito che è un controsenso pensare, che andando in pensione più tardi,si liberano posti di lavoro per i giovani,soltanto un ignorante può ragionare così,semmai è l’inverso . Invece quello che bisogna fare è creare lavoro ma tanto lavoro finchè ce ne, a sufficienza per tutti,sviluppo,ricerca nuovi prodotti,promuovere nuove tecnologie,sponsorizzare le iniziative dei giovani,investire sui giovani,riprendere il discorso dell’apprendistato nelle Aziende. In Germania con l’avvento del Fotovoltaico,hanno creato 350.000 nuovi posti di lavoro,ed hanno molto meno sole di noi,vi sembra poco?

  2. L’anno scorso tutti i patiti,Regioni,provincie ,Comuni e sezioni,hanno eletto 35.000 giovani colti,laureati,diplomati ecc.ecc.
    Io faccio una proposta,visto che gli ex. 1000 parlamentari sono FALLITI,prendiaamo 500 giovani nuovi eletti,e li mettiamo a Governare,risparmieremo il 50% degli stipendi,sono la metà percio è logico,se vogliamo dare una pensione discreta agli ex.,la diminuiamo drasticamente e con il 50% che risparmiamo degli stipenti ai giovani ,paghiamo loro la pensione,che ne pensate ?
    con poca spesa RINNOVIAMO IL GUARDAROBA.
    Pensateci bene ,l’idea secondo me è molto valida ed è fattibile,basta provarci nooo?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*