Ultime

Corleone: beato tra le donne e il lavoro nei campi…

Pin It

 

 

 

 

Ci hanno scritto e volentieri pubblichiamo:

Corleone

Stamattina ci siamo svegliati, faticosamente, alle 5.30 perche non avevamo
sentito la sveglia. Intorno alle 6 siamo partiti per andare al campo vicino
a Trapani provvisoriamente sequestrato a Messina Denaro, un mafioso di
quelle zone. Durante il viaggio , durato un ora e mezza, è scoppiata una
ruota di un pulmino svegliando tutti da un sonno profondo. Arrivati al campo
ci siamo messi a lavorare sotto il sole cocente. All’ora di pranzo una
insalata di riso per recuperare le forze e VIA di nuovo con il lavoro. Alle
2.30 devastati dal sole e dalla polvere abbiamo preferito una bella doccia
rinfrescante alla visita di Segesta, forse si farà lunedi. Tempo libero fino
alle 7 seguito da una breve riunione illustrativa con Maurizio Pascucci sui fasci
siciliani, della novità del pranzo della domenica in famiglia corleonese a
cui parteciperemo e della raccolta differenziata.
Martina e Bianca

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*