Ultime

Comprare e vendere valute col trading online

Il mercato dei cambi è quello più grande al mondo per numero di transazioni, ma come si fa la compravendita di valute senza incappare in truffe e perdere tutto il capitale investito?

Pin It

Acquisto e vendita di moneta nel trading
L’attività del trading si è sviluppata con l’avvento di Internet e ha avuto un successo strepitoso per le sue caratteristiche. Siti del settore come Mercati24  aiutano gli investitori ad operare scelte oculate riguardo gli investimenti e mette in guardia su come smascherare le frodi, che purtroppo sono molto frequenti in questo settore a causa di siti fake che hanno solo lo scopo di rubare soldi agli ignari fruitori. C’è da dire che all’interno del mercato dei cambi le probabilità di essere truffati è piuttosto remota, anche perché sono state investite ingenti risorse sulla sicurezza. Essendo un mercato aperto 24 ore su 24, non ha i cosiddetti tempi morti e, qualora si abbiano conoscenze approfondite del settore, si ha la possibilità di reagire prontamente e mettere in atto una determinata strategia al fine di non perdere il profitto e raggiungere il proprio obiettivo. Di contro, essendo un mercato aperto sempre, le news economiche lo possono influenzare in qualunque momento e bisogna essere pronti a reagire di conseguenza anche nel brevissimo termine. Questo mercato viene chiamato Foreign Change, abbreviato in Forex, è molto influenzato da fattori tecnici, psicologici e da semplici notizie di attualità. Tra le tante opzioni, l’asset più gettonato dai migliori trader è senza dubbio quello delle coppie di valute.

Come acquistare valute facendo trading
Scegliere di puntare sulla coppie di valute vuol dire guadagnare dal tasso di cambio acquistando valuta. Un tempo si doveva andare per forza in Banca o a un ufficio dedicato a questo scopo, ma ora, grazie alle piattaforme di trading, sarà possibile operare la compravendita di Euro, Dollari, Sterline e Yen direttamente col computer e da casa propria. Basterà infatti collegarsi sul sito o sulla app del broker online e inoltrare gli ordini di acquisto o di vendita, i quali verranno effettuati in tempo reale. Esiste un altro mercato simile, che si chiama criptovalute. Esse sono le cosiddette monete virtuali, Bitcoin in testa, che possono anch’esse essere soggetto di un acquisto o una vendita mediante i contratti per differenza. Esse sono definiti beni volatili perché il loro valore è altamente volubile e variabile, ma il meccanismo ha similarità con quello delle valute reali, soprattutto quando si tratta di operare su coppie di crypto. Se si prendono le singole valute virtuali invece, si deve tenere presente che il valore verrà conteggiato in Dollari.

Vantaggi trading sulle valute
Ormai si sa che il mercato Forex non è come la tradizionale Borsa Valori, bensì funziona con un meccanismo a parte. I pregi intanto sono innumerevoli per chi decide di effettuare un investimento, ad esempio rendere disponibili determinate opzioni come la leva finanziaria. Questa scelta permette potenzialmente agli investitori di realizzare dei profitti interessanti e consistenti in qualche caso, in quanto, se l’opzione viene selezionata, consente di moltiplicare il capitale investito per 100 o 200. E’ utilissimo per chi vuole diversificare gli investimenti usando solo un capitale basso, visto che si possono guadagnare somme di denaro veramente consistenti. E’ importante per il trader conoscere le varie piazze finanziarie per capire come orientarsi: di solito, i broker prendono come riferimento Londra, Tokyo, Sidney e New York, ma ci sono anche i mercati di Zurigo, Hong Kong, Milano, Parigi e così via. E’ per questa ragione che questo mercato Forex non si ferma mai da lunedì al venerdì, visto che si apre in Australia e si chiude negli USA, ma si apre in Cina. Per questa ragione, è possibile tradare 24h e anche il sabato e la domenica se ci si affida alle crittovalute, oppure è possibile programmare una determinata azione per il primo giorno lavorativo disponibile, tenendo conto che è un mercato ad alto rischio di perdite. Per questo, chi è alle prime armi potrebbe fare esercizio con la versione DEMO del broker online e mantenere i suoi risparmi al sicuro, almeno per un po’.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*