Come spedire pacchi con IoInvio, il corriere online di Poste Italiane comodo e conveniente

Come spedire pacchi con IoInvio, il corriere online di Poste Italiane comodo e conveniente

Se cerchi un corriere per spedire pacchi all’estero, con prezzi abbordabili e tempi rapidi di consegna, non ti resta che provare IoInvio, il servizio di spedizioni online del gruppo Poste Italiane.

Con un servizio semplice, comodo e facile da utilizzare – si può fare tutto direttamente da casa con pochi clic – Io Invio consente di spedire pacchi a partire da6,90€ per spedizioni nazionali e di 19,61€ per spedizioni dall’Italia all’estero, con tariffe a salire in base al peso del pacco, fino ad un massimo di 30kg. Per tutte le spedizioni è prevista la possibilità di seguire online il percorso del pacco accedendo all’area “Le mie spedizioni” sul sito ioinvio.it.

Come anticipato, si tratta di un servizio molto comodo e pratico, visto che non c’è bisogno di portare il pacco presso un ufficio postale: sarà direttamente il corriere di Io Invio a occuparsi del ritiro del pacco a domicilio. Un modo pratico per spedire velocemente, evitando trasporti e code agli sportelli della posta.

Massima flessibilità anche per quanto riguarda le modalità di pagamento. Oltre al pagamento al momento dell’ordine – che può essere fatto tramite carta di credito o prepagata e sarà addebitato solo nel momento in cui il corriere ritira a domicilio il pacco – è possibile richiedere il pagamento in contrassegno. In questo caso, sarà il destinatario a pagare la spedizione al momento della consegna del pacco.

Altro servizio molto utile, a disposizione degli utenti registrati, è la spedizione multipla che permette di ordinare e gestire più spedizioni contemporaneamente.

Tra i servizi extra offerti da Io Invio per agevolare i clienti, si annoverano:

  • l’assicurazione della spedizione;
  • ritiro/consegna al piano (molto utile per pacchi voluminosi o particolarmente pesanti);
  • consegna su appuntamento o in orario serale, per venire incontro alle esigenze lavorative del destinatario.

Come spedire pacchi con Io Invio

Per spedire un pacco con Io Invio, sia che si tratti di una spedizione nazionale o internazionale, la procedura online da seguire è sempre rapida e intuitiva.

La prima cosa da fare è registrarsi gratuitamente al sito di IoInvio, compilando l’apposita sezione oppure inserendo direttamente i dati per ordinare la prima spedizione. Fatto questo, si riceve un’e-mail con la conferma di avvenuta registrazione e la password per accedere all’area personale, dalla quale è possibile gestire gli ordini e monitorare l’avanzamento delle spedizioni effettuate.

Come anticipato sopra, il sistema accetta pagamenti con carta di credito (American Express, MasterCard, Diners, Visa), carta prepagata (es. PostePay) o PayPal ed il costo verrà accreditato solo dopo che il corriere ha ritirato il pacco a domicilio.

I paesi esteri verso cui è possibile spedire pacchi con Io Invio sono in totale 230. Mentre per le spedizioni nazionali si registra solitamente la consegna entro 3 giorni lavorativi, per quanto riguarda le spedizioni internazionali le tempistiche sono variabili e dipendono da più fattori, tra l’organizzazione e la rapidità dalle rete postale locale (che varia da Stato a Stato) e il disbrigo delle pratiche doganali.

In ogni caso, spedire un pacco con un corriere del gruppo Poste Italiane come Io Invio rappresenta sempre un bel vantaggio, visto che la spedizione avrà accesso a controlli doganali semplificati e a codici di tracciabilità internazionali. Per conoscere più nel dettaglio le tariffe di Io Invio – inclusi i costi dei servizi extra come assicurazione e contrassegno – è possibile consultare la sezione “Tariffe” sul sito di Io Invio.

Un ultimo consiglio. Per spedire in modo più sicuro ed evitare ritardi o brutte sorprese è molto importante curare l’imballaggio del pacco, scegliendo una scatola adatta, integra e sufficientemente resistente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*