Ultime

Come arredare una cameretta per ragazze

Pin It

 

 

Una delle cose più complicate da fare dopo aver deciso il perfetto stile per la propria camera da letto, è l’arredamento della cameretta, a maggior ragione se è per una femminuccia che sta crescendo. Dobbiamo pensare che sta vivendo un momento molto delicato per questo bisogna creare un ambiente accogliente, che sia il riflesso della sua personalità.

Camera da letto per ragazze: la decorazione

La prima cosa che ci si domanda è sicuramente come decorare la camera da letto per una ragazza.
In primis bisogna decidere il colore delle pareti così da poter scegliere i mobili in base a quello; basta ricordare che il bianco e i colori neutri sono ideali per ogni tipo di tinta che si usano per i mobili e per gli accessori della camera per una ragazza. Ma nulla vieta di osare ed usare colori forti e accesi come quelli pastello che diano un’impronta strong alla stanza.
Ad ogni modo fai sì che i colori e gli stili siano in abbinamento con i decori che si scelgono, ad esempio si potrebbero usare degli stickers per pareti o fare degli stencil fai da te per far sì che la stanza sia unica nel suo stile.
Si potrebbe pure optare per l’uso della carta da parati scegliendo un motivo unico e originale, con un motivo estroso a tema floreale o glamour. Se si vuole avere un’idea della vastità di carte da parati in voga, si può sfogliare un catalogo in una ferramenta o negozio di bricolage per scegliere quella più idonea per sé. Volendo un’altra opzione potrebbe essere quella di occupare tutta una parete con dei murales di qualche famoso writers. O volendo, se la ragazzina ha una vena artistica, potrebbe personalizzare lei stessa i colori delle proprie mura.

Cameretta per ragazze: come si dispongono i mobili

Una volta raggiunto un punto comune su come pitturare una camera per ragazza e quali ornamenti inserire, bisogna chiarirsi un pochino le idee al fine di capire in che modo si devono posizionare i mobili nella cameretta, al di là dello stile che si deciderà di usare.
Per prima cosa le prime disposizioni dei mobili sono di tipo lineare, a “L” per chi non ha molto spazio; se invece c’è una cameretta spaziosa meglio scegliere una disposizione ad “U” in maniera tale da avere il letto al centro e i vari arredi attorno ad esso. Una soluzione simile si potrà trovare  tra le camerette in offerta su Zuccamobili.com Bisogna sempre ricordare di posizionare la scrivania così che la luce naturale possa passare da sinistra o viceversa da destra se la ragazzina è mancina; se studia spesso al pc bisogna far sì che la luce non arrivi mai alle spalle, la controluce fa stancare di più gli occhi che subiscono già lo stress dallo schermo del pc. Infine, la posizione dell’armadio, specialmente se alto, deve essere lontano dalle finestre, in modo tale da non creare ombra.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*