Censimento dell’agricoltura: proroghe per i rilevatori.

L’Istat ha prorogato i termini per la raccolta dei dati del VI Censimento generale dell’Agricoltura, cominciato lo scorso 25 ottobre.
La scadenza iniziale prevista per la raccolta dei dati da parte dei rilevatori era il 31 gennaio, ma una circolare del 28 febbraio ha prorogato i termini. I rilevatori potranno continuare la raccolta infatti fino al 21 febbraio 2011 in Veneto, Marche, Toscana Molise e Puglia, fino al 28 febbraio 2011 in tutte le altre regioni e fino al 15 marzo nel Lazio.
Resta invariata invece la scadenza per i conduttori di aziende agricole che hanno deciso di compilare il questionario via web, per loro il termine rimangono le 24.00 di oggi, 31 gennaio 2011.

Veronica Atzei

2 thoughts on “Censimento dell’agricoltura: proroghe per i rilevatori.

  1. NON CAPISCO LA DIFFERENZA DI SCADENZA PER LA PROROGA DEL CONDONO IN BASE ALLE REGIONI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.