Il cellulare le riprende mentre muoiono in un incidente stradale e il video diventa virale

Il cellulare le riprende mentre muoiono in un incidente stradale e il video diventa virale

 

 

 

Se c’è un’applicazione che oramai accompagna i giovani per la maggior parte della loro vita quotidiana quella è Instagram.
Attraverso quest’app, scaricabile da qualsiasi Smartphone, ogni utente può condividere i suoi momenti di vita quotidiana scattando delle foto e pubblicandole su questa sorta di “social fotografico” dove altri utenti potranno lasciare un “mi piace” o addirittura seguire queste persone.
Ci sono molti attori, cantanti e altri personaggi importanti che la utilizzano per lo più a “scopo informativo” per raccontare ai loro fan le loro giornate, per fissare date di tour o semplicemente per dire dove si trovano al momento. Inutile dire che questa applicazione conta ormai milioni di download ed è stata acquistata per miliardi di dollari da Mark Zuckenberg, il creatore del famosissimo Facebook.
Gli utenti sono ormai milioni e ce ne sono alcuni che contano centinaia di migliaia se non persino milioni di “followers”. Insomma, per molti Instagram è diventato quasi un’ossessione che li accompagna e registra tutta la loro vita ma la domanda è: può registrare anche la morte?
A quanto pare sì, riferendosi a quello che è successo qualche mese fa a due giovani modelle ucraine: Sofia Magerko, 16 anni, e Daria Medvedeva, 24 anni.
Le due stavano guidando in evidente stato di ebrezza a velocità molto elevate, mentre la più grande guidava la più giovane aveva cominciato a “raccontare” ed a documentare il loro viaggio spericolato. Da quanto risulta la giovane Sofia aveva appena vinto un concorso di bellezza nella sua città, Izyum, in Ucraina, e aveva deciso di passare la serata con la sua amica Daria per festeggiare l’evento.
Mentre Sofia riprendeva quello che stava succedendo, però, accade qualcosa che le due non si sarebbero mai aspettate. Guidando ad una velocità esagerata Daria Medvedeva perde il controllo dell’autovettura, esce di strada e si schianta a massima velocità contro un lampione.
Entrambe le ragazze, purtroppo, muoiono sul colpo e la cosa sconvolgente è che è stato tutto ripreso attraverso il cellulare della giovane Sofia. Inutile dire che il video è divenuto virale, troppo per quello che effettivamente aveva da mostrare, che certo non è nulla di positivo.

Lorenzo Toninelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*