“Cassandra o della verità” in scena a Palermo

locandina dello spettacolo teatrale "Cassandra o della verità" a Palermo

Continua la stagione del Teatro Orione di Palermo.

Venerdì 17 aprile “Cassandra o della verità”. Regia Andrea Saitta

locandina dello spettacolo teatrale "Cassandra o della verità" a PalermoVenerdì 17 aprile 2015, alle 21.00 al Teatro Orione di Palermo –via Don Orione, 5-, si potrà assistere a “Cassandra o della verità” di “Casa Teatro”. Testo e Regia: Rosamaria Spena. Musiche Originali: Federico Arnone

Veggente, folle, “posseduta”, persa nel dono di divinazione del futuro avuto da Apollo e nello stesso tempo emarginata, rifiutata a causa del suo negarsi all’amore del Dio: condannata da questo a non essere mai creduta, a non essere mai accettata dai suoi stessi parenti, dalla sua città, Troia, che ormai sta crollando sotto i colpi e i piani bellici dell’esercito greco.

Cassandra, figlia dei re, l’unico Pensiero consapevole del vero significato di “quella” guerra e dell’alienazione insita nella nascita della nostra cultura che ci ha portato sempre più vicino all’autodistruzione, che i tempi e gli eventi contemporanei fanno temere. L’analisi del personaggio Cassandra, secondo la più nota scrittrice contemporanea di lingua tedesca, Christa Wolf , è diventata il ponte di collegamento tra antico e contemporaneo, tra il Mito classico fondato su Bellezza, Eroismo e Società patriarcale e la Realtà attuale, orfana ormai da tempo del luccichìo etico dato da Onore e Sacralità di valori. 

La nostra Cassandra è immaginata negli ultimi momenti di vita, quando le immagini del passato si accavallano a immagini del presente: i personaggi diventano allora simboli e monito di tutti i tempi, in uno spazio indefinito che è la mente della giovane donna. Ancora per pochi attimi lei vive per vedere e per raccontare la Verità, una Verità lontana da personalismi, appartenenze, opportunismi, ricatti, vane illusioni… E’ la Verità di chi Sa la propria morte, di chi Sa, ormai da tempo, dopo un’ esistenza tra visioni di orrori e ingiustizie umane e divine di ogni genere, che “tra uccidere e morire c’è una terza via: Vivere!”.

Rosamaria Spena

 

Il prossimo spettacolo in programma al Teatro Orione è “Zeus” di Woody Allen, diretto da Enrica Volponi, previsto l’8 maggio 2015.

 

Per informazioni più dettagliate sul programma, le prenotazioni, gli abbonamenti –che prevedono facilitazioni per giovani, anziani, famiglie numerose, volontari ed operatori della Parrocchia Madonna della Provvidenza (Don Orione Palermo)- contattare:

c/o Segreteria del Teatro: Via Don Orione n.5 – Palermo;

Telefono: 091-7722218 oppure 327-9319570;

E-mail: orioneteatro@email.it;

Pagina Facebook: Teatro Orione Palermo;

Sito web: www.teatroorionepalermo.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.