Ultime

Calabria: Andrea Mannino disegna la Madonna e omaggia Le luci della centrale elettrica

Pin It

L’UNICAL ACCENDE LE COSTELLAZIONI DE LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA

L’artista cosentino Andrea Mannino disegna la Madonna di Brondi 

nel cuore del Ponte Bucci all’Università della Calabria
Stamattina nel cuore dell’Università della Calabria, il disegnatore cosentino Andrea Mannino ha omaggiato il progetto musicale Le luci della centrale elettrica e l’arte dei madonnari realizzando sull’asfalto del Ponte Pietro Bucci, una straordinaria opera raffigurante il disegno a cura di Gianluigi Toccafondo, che anima la copertina di “Costellazioni”, terzo lavoro di Vasco Brondi, che verrà presentato il prossimo 7 aprile al Teatro Auditorium Unical.
Una ragazza che sembra una Madonna ma con il rossetto. “Una Madonna contemporanea come la descrive lo stesso Brondi che aspetta e chissà che lavoro fa. Aspetta con gli occhi chiusi, aspetta un bacio oppure fa finta di dormire o chiude gli occhi per non vedere oppure chiude gli occhi per non essere vista come fanno i bambini, come a volte facciamo tutti. Dietro di lei la notte è rosa e blu elettrico. Una ragazza che assomiglia ad una nazione. È protettiva e distratta, pensa soprattutto a se stessa, è bellissima”.
Una porzione di suolo che diventa un piccolo capolavoro d’arte con gesti sapienti e con l’aiuto di comuni gessetti colorati: un riuscito tributo da queste latitudini, ad uno degli artisti di punta del nuovo cantautorato italiano.

 

 

Ester Apa
@ Picicca > Dischi, Edizioni Musicali, Management e Concerti di musica leggera
www.picicca.it
www.facebook.com/picicca
http://www.youtube.com/user/PiciccaDischi

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*