Cagliari: con “arteduca” ripartono le lezioni d’arte di Fabrizio Antonio Ibba e Anna Maria Pisano

di Marcella Onnis

Conclusa una breve esperienza collettiva, il collaudato duo Fabrizio Antonio Ibba – Anna Maria Pisano riprende a lavorare in autonomia con “arteduca”, nuovo progetto di educazione all’arte.

Cambia la forma e l’offerta formativa si rinnova, ma restano saldi i principi che da anni contraddistinguono l’attività didattica dei due artisti:

–          l’attenzione dedicata al singolo allievo, che si concretizza nella realizzazione di percorsi educativi personalizzati e nella previsione di lezioni per singoli o per piccoli gruppi;

–          la convinzione che “non ci sia limite allo sviluppo della creatività e che non esista un’età particolare per dedicarsi all’arte”, che si traduce nel guidare l’allievo “nell’esplorazione delle proprie capacità creative” e nel non prevedere limiti di età per i partecipanti;

–          il rispetto dell’ambiente, che si concretizza nell’utilizzo anche di materiali di recupero.

Confermata pure la sede in cui si svolgeranno le lezioni: lo studio d’arte dalle belle vetrate colorate situato a Cagliari, in via Lamarmora n. 54, nel suggestivo quartiere storico di Castello.

Le lezioni, sia di gruppo che individuali, avranno una durata di un’ora e mezzo e riguarderanno – sempre secondo tradizione – diverse tecniche artistiche: (in questo progetto) matita, tempera, olio, pastelli, acquarello, china e stampa.

Ciascun percorso formativo sarà comunque “costruito” tenendo conto delle esigenze e delle caratteristiche del singolo allievo.

Per ulteriori informazioni e adesioni è possibile consultare il sito del progetto (www.arteduca.it), mandare un’e-mail all’indirizzo arteduca@tiscali.it o contattare telefonicamente i docenti, ai numeri 340 2388723 e 348 77698877.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*