Borgo San lorenzo, scuola media: l’Amministrazione sostiene nuovi progetti per il 2018/19

Borgo San lorenzo, scuola media: l’Amministrazione sostiene nuovi progetti per il 2018/19

 

Nell’ottica del miglioramento e dell’implementazione dell’offerta formativa a Borgo San Lorenzo, con particolare riferimento al primo ciclo di studi, l’Amministrazione ha sostenuto e condiviso il progetto proposto dalla Scuola Secondaria di Primo Grado Giovanni della Casa finanziando i maggiori costi derivanti da una nuova proposta di articolazione oraria per le classi a tempo prolungato.

 

La novità consiste nell’aumento da 2 a 3 dei pomeriggi di frequenza con l’eliminazione del sabato, con quindi maggiori spese per la gestione dello sporzionamento pasti alla mensa oltre che di gestione della struttura considerando che gli altri corsi continueranno a frequentare con la consueta organizzazione su sei giorni. Il progetto prevede inoltre di rafforzare l’apprendimento della lingua inglese attraverso un’ora di CLIL, acronimo di Content and Language Integrated Learning nuovo metodo di apprendimento che veicola argomenti e materie in altre lingue, in compresenza inglese/storia e un’ora in più di inglese suddividendo però gli alunni per gruppi di livello.

Si tratta di una nuova proposta che mira da un lato a far crescere le competenze e le conoscenze dei ragazzi e dall’altro ad organizzare la proposta formativa in modo più armonico su 5 giorni scuola.

Per l’Assessore all’Istruzione si tratta di un primo concreto passo per rinnovare e arricchire le proposte didattiche, che è l’obiettivo prioritario del costituendo istituto comprensivo, ed ha quindi accolto e supportato tale richiesta mettendo in campo scelte che consentono di reperire le coperture finanziarie necessarie a coprire i maggiori costi.

Per quanto riguarda invece l’anno in corso, a seguito delle nuove disposizioni della dirigente della Scuola media “Giovanni della Casa” in merito all’ingresso che prevede l’apertura del portone principale alle ore 8.15, l’Amministrazione, valutando i possibili disagi degli alunni che usufruiscono del trasporto scolastico e che arrivano a scuola a partire dalle 7.45, ha avviato in collaborazione con la scuola media, un servizio di pre-scuola attivo dal lunedì al sabato, destinato esclusivamente agli alunni che usufruiscono del servizio di trasporto scolastico e vi potranno accedere, previa esibizione all’ingresso della scuola (lato palestra) del tesserino di abbonamento al trasporto, i ragazzi che arrivano fra le 7.40 e le 8.10.

Il servizio è reso possibile grazie ad un investimento comunale a copertura dei costi ed è effettuato con operatori dedicati, si tratta quindi per le famiglie di una proposta gratuita e facoltativa.

Nella foto, la scuola media di Borgo San Lorenzo

Fonte: Ufficio Stampa
Comune Borgo San Lorenzo
P.zza Dante, 2

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*