Bagheria (Pa): ratti vivi e morti in un casolare. Il Comune interviene dopo le notizie dal web

L’assessore Antonio Scaduto, che tra le sue ha la delega alla Sanità, a seguito della diffusione su internet di un video che riprende una vecchia casa abbandonata invasa da ratti per lo più morti, informa che l’amministrazione comunale è intervenuta per risolvere la problematica.

Nello specifico, la casa abbandonata, che si trova nei pressi di palazzo Butera, angolo via Maggiore, è già stata oggetto di una derattizzazione. Proprio in seguito a questo primo intervento si è verificata la moria di ratti che sono stati già raccolti dagli operatori del Coinres per lo smaltimento.

“Sarà necessario un altro intervento – informano dall’ufficio igiene pubblica comunale – la casa è diventata, infatti, un covo di numerosi ratti anche a causa dell’abbandono nella zona di sacchetti di immondizia. Un nuovo intervento di derattizzazione sarà effettuato a breve, con un tipo più potente di agente derattizzante. E’ pertanto possibile che vengano riscontrati altri ratti morti in zona che verranno rimossi dagli operatori della raccolta dei rifiuti”.

Il video di Bagheriachannel

Foto: Bagheriachannel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*