Baciarsi fa bene alla salute

 

 

 

Adoro queste notizie: “Baciarsi fa bene alla salute”. Ad esempio, secondo quanto scrive Ok-salute.it in un bellissimo articolo, un gruppo di psicologi tedeschi avrebbe dimostrato che chi bacia le labbra del partner tutte le mattine prima di uscire vive fino a cinque anni di più. Oltre ad avere uno stipendio più alto, a fare meno incidenti stradali, a rimanere a casa meno giorni dal lavoro per malattia.
E’ uno dei dati diffusi sabato 6 luglio in occasione del World Kiss Day, la giornata mondiale del bacio.
Baciarsi fa bene alla salute e aumenta la felicità e l’ottimismo. Allevia il mal di testa (grazie alla maggiore produzione di dopamina ed endorfine), placa l’ansia, regolarizza la pressione e mette di buonumore perché abbassa i livelli di cortisolo, ormone dello stress e alza quelli dell’ossitocina che invece è l’ormone del “benessere”. Baciandosi ci si scambiano anticorpi, con beneficio per le proprie difese nei confronti delle malattie (ricerca condotta all’ospedale Satou di Osaka, in Giappone).
Tutto questo ovviamente rinforza il sistema immunitario ma baciarsi ha anche altri effetti: mantiene i denti sani, migliora l’aspetto della pelle del viso grazie al movimento di ben 29 muscoli del viso e del collo, e fa dimagrire. Si bruciano fino a 20 calorie per ogni minuto di baciamento.
Ecco cosa scriveva, più di duemila anni fa, Catullo alla sua adorata Lesbia:

Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo,
e ogni mormorio perfido dei vecchi
valga per noi la più vile moneta.
Il giorno può morire e poi risorgere,
ma quando muore il nostro breve giorno,
una notte infinita dormiremo.
Tu dammi mille baci, e quindi cento,
poi dammene altri mille, e quindi cento,
quindi mille continui, e quindi cento.
E quando poi saranno mille e mille,
nasconderemo il loro vero numero,
che non getti il malocchio l’invidioso
per un numero di baci così alto.
(traduzione di Salvatore Quasimodo)

Fonte: Cacaoonline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.