Avvertita anche in Mugello la scossa di terremoto di magnitudo 4.1. Non si segnalano danni

E’ stata avvertita anche in Mugello la scossa di terremoto di magnitudo 4.1 registrata attorno alle 8, con epicentro localizzato nel comune di Castiglion dei Pepoli sull’Appennino modenese. Sono in corso verifiche da parte della sala operativa di Protezione civile del Mugello ma non si segnalano danni a cose o persone.

Il Comune mugellano che ha avvertito più distintamente la scossa è stato quello di Barberino che si trova a una distanza poco superiore ai 20 Km da Castiglion dei Pepoli. Con lo sciame sismico ancora in corso, il sindaco di Barberino, sentita la Protezione civile, ha disposto in via prudenziale la chiusura delle scuole per svolgere una ricognizione degli edifici scolastici ed evitare disagi nelle eventuali operazioni di evacuazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.