Ultime

In autunno metti i jeans in valigia e vai!

Pin It

 

 

zalando jeans

 

Non potrei vivere senza i miei jeans, lo ammetto. Anche se adesso sto attraversando la fascia di età dei cosiddetti “anta” nell’armadio ne ho diverse paia. Non li guardo con rammarico perché non posso indossarli. No, assolutamente no. Ho trovato la taglia giusta anche per me che definirmi in sovrappeso è un eufemismo e questo grazie al fatto che curiosando qua e là sul web, mi sono imbattuta in Zalando che ha creato una vera e propria  guida dedicata alla scelta dei jeans.

La guida è stata creata appositamente per aiutare nella scelta del look ideale; rispondendo a poche semplici domande, ad esempio, è possibile individuare il modello di jeans più adatto alla forma del proprio corpo sulla base della propria altezza, sulla forma dei fianchi e del sedere. Inoltre vengono illustrati nel dettaglio tutti i vari modelli di jeans (skinny, sigaretta, boyfriend, boot cut, ecc.) in modo da fare chiarezza tra le diverse tipologie e scegliere quella più adatta. La sezione contiene anche una guida alle taglie per convertire facilmente le diverse taglie presenti sulle etichette e orientarsi meglio nella scelta del jeans giusto. Quante volte vi è capitato di dovervi mettere a fare i calcoli per trasformare le taglie straniere in taglie nostrane? Ecco, ora si può fare con un semplice click. Infine la sezione presenta anche una serie di suggerimenti di stile basati sulle ultime tendenze del momento; un ottimo modo per non restare mai indietro! La ricerca può infine essere filtrata anche per brand e su questo Zalando ha veramente l’imbarazzo della scelta. Molti sono infatti i marchi disponibili sull’e-commerce; le fasce di prezzo sono adatte a tutte le tasche e non è raro trovare sconti e occasioni speciali.

Certo qualche attacco di nostalgia a tratti ce l’ho, perché la prima volta che ho indossato i jeans, negli anni ’70, una taglia 42 che rimpiango non vi dico quanto, non stavo nella pelle dalla felicità! Eh, già, avevo ottenuto il permesso dai miei, finalmente via la solita gonna di panno beige e avanti loro, i jeans a zampa d’elefante con le scarpe di camoscio ai piedi e il tascapane verde a tracolla. La zampa di elefante, insomma, a me che sono una tappetta non è che stesse benissimo, ma io ne andavo fiera! Se potevo mettermi i jeans voleva dire che ero cresciuta. Non sarei più stata una bimbetta, ora potevo finalmente sbandierarlo in faccia a tutti, grazie anche ai miei jeans che da quell’anno sono diventati la mia seconda pelle.

Non tirerò fuori la lacrimuccia. E, perché poi? Gli anni sono passati, ma il mio stile è rimasto lo stesso, perché i jeans sono un capo senza tempo e stanno bene a tutti. Infatti con i jeans non esiste gap generazionale, può indossarli chiunque, a qualsiasi età. La mia nipotina che ha appena 5 anni, per esempio, li indossa slim e ricamati, mentre il nipotone di 19 li porta a vita bassa e sdruciti, a mio marito sta benissimo il classico tipo 5 tasche, mentre a mia figlia piacciono a sigaretta. E la bisnonna? In versione bell bottom, ampia sulla coscia e sul fondo.

In qualsiasi occasione i jeans sono ottimali, pensiamo ad una serata elegante, basta una giacca di raso, un tacco 12 nero e il gioco è fatto. A scuola sono comodissimi, ma anche per l’ufficio con una giacca, non sono male. Ed in viaggio? Il top della praticità, secondo me.

E allora, dopo tutte queste chiacchiere, non vi viene voglia di infilare i vostri jeans in valigia e prepararvi a partire per tuffarvi in un magico viaggio autunnale? Attenzione, però, a non sbagliare nella scelta di questo capo! Perché è più facile di quello che sembra. Se avete qualche perplessità seguite i consigli nella sezione dedicata di Zalando e non ve ne pentirete. Intanto…buon viaggio!

Articolo sponsorizzato

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*