Arriva discarica.it per smaltire rifiuti in tutta Italia

Se devi smaltire dei rifiuti ma non hai abbastanza conoscenze in materia, discarica.it è un portale interamente dedicato all’argomento. Grazie ad esso hai accesso a tutta una serie di informazioni in tema di gestione e smaltimento dei rifiuti. Questi ultimi vengono classificati in diverse categorie. Per tale motivo, è necessario avere una conoscenza adeguata che consenta di evitare errori e le conseguenti sanzioni.

Nella vita di tutti i giorni, capita a tutti di produrre i rifiuti. Per questo, il portale discarica.it offre un vero e proprio supporto informativo completamente online. Il portale è gestito da una rete di professionisti e consulenti ambientali, disponibili sia su internet sia dal vivo. L’obiettivo del progetto è garantire un’informazione professionale ed efficace sia ai cittadini sia alle imprese, che ogni giorno si trovano a dover affrontare le questioni legate alla gestione dei rifiuti.

Discarica.it: l’aiuto per tutti i cittadini

All’interno del sito è possibile chiedere un preventivo gratuito per lo smaltimento di qualsiasi tipo di rifiuto. Attraverso il portale, il cittadino può effettuare una prenotazione e ricevere un ritiro a domicilio del rifiuto speciale, al prezzo migliore e con rilascio di certificazione. Tutto questo è possibile semplicemente compilando un form. A quel punto, l’utente può conoscere i tempi e i costi del servizio dedicato di smaltimento rifiuti o sgombero tramite servizi di facchinaggio.

I servizi per i comuni

Il portale offre un valido supporto anche alle istituzioni. Tramite l’adempimento delle normative in materia di smaltimento è possibile ottenere un risparmio economico ed evitare di incorrere in illeciti. Discarica.it assicura un’assistenza personalizzata a qualsiasi amministratore comunale tramite un proprio consulente ambientale, presente nella città di interesse.

La collaborazione, a livello nazionale, con i centri di raccolta e gli impianti di stoccaggio, permette di convertire i rifiuti in nuove risorse producendo un valore aggiunto innescando un vero e proprio circolo virtuoso. Quindi, ogni comune può contribuire alla sostenibilità del pianeta attraverso uno smaltimento ottimale e consapevole dei rifiuti. In questo senso, il portale si pone come alleato di qualsiasi amministratore pubblico che si trovi a dover affrontare la materia, dal punto di vista sia normativo sia operativo.

Iscrizione a Discarica.it

Ogni imprenditore può effettuare l’iscrizione al portale, che è completamente gratuita e permette di cominciare subito a lavorare insieme a discarica.it. Mensilmente, il sito gestisce migliaia di richieste riguardanti la corretta gestione dei rifiuti speciali, pericolosi e non.
Sul portale è disponibile anche l’elenco dei rifiuti trattati, tra cui spiccano i rifiuti farmaceutici, i documenti sensibili e l’amianto. Ciò permette di facilitare i processi legati alla gestione dei rifiuti e di entrare in contatto con aziende del territorio e i cittadini. Tutti i rifiuti speciali, pericolosi e non, vengono classificati e gestiti a seconda del codice CER di appartenenza. Nel caso in cui, invece si tratti di rifiuti riguardanti delle materie prime riciclabili, allora è possibile procedere con il loro recupero e riutilizzo per la produzione industriale. Il caso tipico è quello dei metalli preziosi, che vengono impiegati nuovamente nella realizzazione, ad esempio, di manufatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.