Ultime

Pubblicata l’antologia amorosa “L’amore ai tempi della collera”

Pin It

Dall’introduzione di Guido Oldani

Viviamo come sigarette sigillate in un pacchetto. Difficile immaginare che ciascuna di esse possa liberamente passeggiare nello spazio disponibile.Nascono amori di prossimità, amori sublimi, tenerezze infinite, accessi pe-ricolosi, violenze inenarrabili. L’abbraccio può trasformarsi in strangola-mento, il petardo di capodanno è disponibile a mutarsi in colpo di rivol-tella. Le posaterie per una cenetta romantica divengono, talvolta, carotidi recise. Pure l’amore c’è, dolcissimo, incontenibile, anche contemplativo, mistico, metafisico.

[…]Questo è l’amore. Solo un terremoto o una ruspa scavatrice possono de-molirlo.Nonostante oggi tutto, ma proprio tutto, sia libero amore, è sempre più difficile discernere il suo essere dal similare non essere; pure, questo amore così poco definibile e non facilmente afferrabile, finirà, credo, col travol-gere benevolmente tutto quanto.

 

Dalla nota del curatore Roberto Raieli

Tutti conoscono Amore, il frenetico figlio della notte e del vento, che vive perpetuamente tra la nera povertà e la limpida ricchezza, e mosso sia dall’istinto all’accoppiamento tra sessi differenti o uguali, sia dall’anelito alla completezza e alla creazione, si consuma verso l’ascesa alla bellezza e all’eternità. Era un mito.Oggi, che l’amore sia terreno o iperuranio, sacro o profano, sessuale e infe-condo o sentimentale e genitore, poco importa: è sempre un mito. Non c’è più bisogno di ragionare per paradigmi che giustifichino una scelta ai danni di un’altra, e nemmeno di trovare giustificazioni per entrambe le inclinazioni. L’amore è vissuto liberamente come parte costitutiva della nostra esistenza, accettandolo o rifiutandolo, e non c’è più dilemma per scoprirlo come realmente è, non c’è più necessità di metafore, né di ipocrisie. Al più, c’è bisogno di continuare a scoprirlo l’amore, e di parlarne e scriverne.

 

Un testo per ogni autore sarà codificato tramite codice QR, insieme a un link a una pagina web scelta dall’autore stesso. La presenza dei codici QR nelle pagine del libro consentirà di creare un ‘ponte’ tra carta e digitale, e renderà possibile l’immediata cattura dei testi tramite dispositivi digitali e la loro condivisione ampia e immediata. Ogni sezione sarà ordinata alfabeticamente in base al nome, ma sarà aperta da un autore considerato meritevole di rappresentare la sezione stessa. Il titolo di ogni sezione sarà costituito da un verso di un autore a essa appartente, verso considerato adatto a intitolare la parte. Non necessariamente il verso titolo della sezione sarà dell’autore che la apre.Tra gli autori inclusi nelle varie sezioni, l’editore dopo attenta lettura ne individuerà uno a cui proporrà il contratto per una pubblicazione gratuita nella collana Solodieci

 

Il prezzo dell’antologia è di 15 euro

 

Per i partecipanti il prezzo di copertina sarà di 10 € già scontato del 30 %, oltre le 5 copie lo sconto sarà del 35 %. Di seguito le modalità d’acquisto:

 

Il modo più semplice per ordinare un libro LietoColle è tramite bonifico:

– effettuare il bonifico all’IBAN   IT 95 S 05216 10900 000000006324  (se non sei nella lista dei partecipanti e se eseguirai l’ordine diretto alla casa editrice indicando “Lietocolle di Michelangelo Camelliti” avrai diritto al 15% di sconto sul prezzo e le spese di spedizione gratis)

– effettuato il versamento inviare a manuela.camelliti@hotmail.it una mail con in allegato la ricevuta di pagamento

– ricordarsi di inserire nella causale l’ordine che si desidera effettuare

 

Info: http://www.lietocolle.info/it/l_amore_ai_tempi_della_collera.html

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*