Ultime

Alimentazione e calvizie: ecco i cibi alleati contro la caduta dei capelli

Pin It

 

 

 

Siamo quello che mangiamo: un modo di dire tutt’altro che banale e supportato anche da diverse ricerche scientifiche che affermano senza alcun dubbio che il modo in cui ci nutriamo influisce non solo sul nostro aspetto, ma anche sulla nostra salute. L’alimentazione è infatti strettamente connessa alla salute dei capelli e alcuni particolari cibi offrono un aiuto importante per proteggere la struttura del capello ed evitarne o ridurne la caduta.

Calvizie: un problema che coinvolge il 40% della popolazione

Secondo i dati pubblicati dalla nota rivista scientifica Plos Biology, 4 uomini su 10 soffrono di calvizie nel corso della loro vita: in pratica, quasi la metà della popolazione attuale soffre di caduta dei capelli. Al contrario di quanto si possa pensare, si tratta di un problema che non sempre dipende dalla genetica.

Quali sono le altre cause alla base dell’assottigliamento e della perdita degli steli? Lo stress è una delle circostanze che impattano di più, insieme alla mancata cura di malattie come la psoriasi del cuoio capelluto, le alterazioni e gli scompensi ormonali, insieme a pessime abitudini come l’abuso di alcolici e tabacco. Anche un regime alimentare sbagliato o non equilibrato può influire sulla salute dei nostri capelli, correggerlo al più presto è dunque un obiettivo da prefiggersi per limitare i danni.

Combattere la calvizie rinforzando i capelli

Le soluzioni esistono: si può agire sia dall’esterno, utilizzando dei prodotti anticaduta per capelli da uomo  come quelli di Bioscalin, sia dall’interno, perfezionando la propria routine alimentare. Con un po’ di impegno si può infatti modificare le proprie abitudini nutrizionali e integrarle con determinati alimenti che sono decisamente d’aiuto in questo senso, ottenendo dei riscontri notevoli in termini di salute dei fusti. Il motivo alla base di ciò è il trasporto delle sostanze che nutrono il capello tramite i bulbi piliferi: saranno tali sostanze a modificare la struttura e la resistenza della chioma.

Quali sono i cibi contro la caduta dei capelli?

Un’alimentazione utile per arginare il problema della caduta dei capelli dovrà necessariamente essere sana e bilanciata: questo significa che bisogna ad esempio evitare cibi come gli insaccati, ricchi di grassi saturi, i dolci e le fritture. Quali sono gli alimenti che invece concorrono alla salute della nostra capigliatura? Al primo posto troviamo la frutta fresca e quella secca, in particolare i kiwi e le noci: i primi abbondano di vitamina C, mentre le seconde sono una preziosa fonte di zinco. Anche la carne rossa è indicata per la salute del capello, a patto però che sia povera di grassi; altri alimenti da non trascurare sono il pesce, in quanto ricco di  acidi grassi Omega 3 utilissimi per capelli e cuoio capelluto, le verdure a foglia verde come carciofi e spinaci e, infine, il riso.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*