Al Teatro Giotto di Borgo S. Lorenzo grande musica! Inizia la stagione lirico sinfonica

Al Teatro Giotto di Borgo S. Lorenzo grande musica! Inizia la stagione lirico sinfonica

 

 

20161028_181733

“Sono davvero orgogliosa perché anche quest’anno ce l’abbiamo fatta a proporre in Mugello la grande musica. Abbiamo trovato le risorse, con la Camerata De’Bardi  e la corale di Santa Cecilia,  per presentare una stagione di questo  livello nel nostro territorio senza demandare alla grande città, noi nel nostro piccolo e con i nostri talenti” ha introdotto così la conferenza stampa di presentazione della Stagione Lirico Sinfonica al Teatro Giotto, l’assessore alla cultura del comune di Borgo San Lorenzo, Cristina Becchi. E l’opera scelta per aprire la Stagione è la Tosca, melodramma in 3 atti di Giacomo Puccini  che andrà in scena venerdì 25 novembre alle 20 e 30.(F.L.)

 

Il secondo appuntamento è previsto per venerdì 30 dicembre, alle ore 21, quale evento conclusivo del 73° Anniversario per la Commemorazione delle vittime del bombardamento borghigiano del ’43. Sarà eseguito il Requiem KV 626 per soli, coro e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart, nel 260° Anniversario dalla nascita del genio salisburghese. Giovedì 2 febbraio 2017, alle ore 21, sarà la volta del Concerto lirico sinfonico, articolato in due parti: la prima puramente orchestrale con l’esecuzione della Sinfonia n. 3 in Mi bemolle maggiore op. 55 “Eroica” di Ludwig van Beethoven. 

L’ultimo appuntamento sarà dedicato ai bambini. L’ensemble Camerata de’ Bardi eseguirà la grande fantasia zoologica del compositore francese Camille Saint-Saëns titolata “Il carnevale degli animali”, avvalendosi della preziosa collaborazione dell’illustratrice borghigiana Marta Manetti, già apprezzata per la creazione delle tavole di Pierino e il Lupo nella precedente stagione.

Nel corso dell’esecuzione ci saranno alcune sorprese che il pubblico scoprirà al momento.

Concluderà la serata, e quindi la 4ª Stagione l’esecuzione del brano vincitore del Concorso Internazionale di Composizione “Giotto 2017” che l’Associazione ha già pubblicato online e inoltrato a tutte le classi di composizione di Conservatori e Istituti Musicali Pareggiati italiani. Un’iniziativa originale e unica per il Mugello tutto, mirata ad esaltare e festeggiare Giotto, nel suo 750° Anniversario dalla nascita.

Tutti i quattro eventi proposti saranno diretti dal Maestro Andrea Sardi.

Fonte: Ufficio stampa Sabrina Malavolti Landi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*