Ultime

Al Museo Bagatti Valsecchi di Milano tornano le conferenze “Nuove Voci”

Pin It

Ciclo di conferenze

Nuove Voci

Giovani storici dell’arte dall’Università degli Studi di Milano al Museo Bagatti Valsecchi

 

Logo del Museo Bagatti ValsecchiIl ciclo Nuove Voci torna al Museo Bagatti Valsecchi per il quarto anno consecutivo: durante il mese di marzo, ogni mercoledì, giovani storici dell’arte dell’Università degli Studi di Milano sono chiamati a presentare al pubblico gli esiti delle proprie ricerche, proponendo interventi diversi per ambito tematico e cronologico. L’edizione di quest’anno spazia dall’Istanbul bizantina, alla prima guida di Milano scritta in epoca barocca per poi toccare un caso di collezionismo ottocentesco ed approdare al Novecento con i fantasiosi collages di Leda Mastrocinque.

L’iniziativa incoraggia il lavoro delle nuove leve di studiosi e ribadisce il nesso tra musei e università quali centri di studio e di valorizzazione del patrimonio culturale. Attraverso il progetto del Museo Bagatti Valsecchi i giovani conferenzieri hanno l’occasione di condividere al di fuori dell’ambito universitario il frutto dei propri studi, riportando così l’attenzione sull’importanza della ricerca. Non mancano, a dispetto della giovane età degli studiosi, i risultati davvero importanti: è il caso della scoperta di due bellissime tele di Veronese che Cristina Moro, sotto la guida di Giovanni Agosti, ha individuato a Villa San Remigio a Pallanza nel corso dei suoi studi dedicati alla collezione del marchese Silvio della Valle di Casanova.

L’iniziativa gode del patrocinio dell’Università degli Studi di Milano ed è resa possibile grazie al supporto di Cinzia Buccellato, amica del Museo Bagatti Valsecchi.

 

Gli appuntamenti:

 

Mercoledì 4 marzo 2015, ore 18,30

Jessica Varsallona

Istanbul bizantina: architetture e contesti urbanistici

Introduce Mauro Della Valle

 

Mercoledì 11 marzo 2015, ore 18,30

Stefania Tagliaferri

Ritratto di Carlo Torre. Un letterato barocco per le lodi della Milano spagnola

Introduce Rossana Sacchi

 

Mercoledì 18 marzo 2015, ore 18,30

Cristina Moro

Una collezione sul lago: la villa San Remigio a Pallanza

Introduce Giovanni Agosti

 

Mercoledì 25 marzo 2015, ore 18,30

Gianfranco Petriglieri

I collages di Leda Mastrocinque (1901-1989), “artigiana della fantasia”

Introduce Silvia Bignami

 

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

 

 

Benedetta Marchesi, Ufficio Stampa

Museo Bagatti Valsecchi

Via Gesù 5 – 20121 Milano

T. 02 76006132 E. press@museobagattivalsecchi.org

 

Con il patrocinio di

Università degli Studi di Milano

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*