A Pontedera (PI) arte dal Marocco e musiche dal Mediterraneo

A Pontedera (PI) arte dal Marocco e musiche dal Mediterraneo

CENTRUM SETE SÓIS SETE LUAS

Pontedera

 

Arte dal Marocco e Musiche dal Mediterraneo: il pittore Ahmed Al Barrak e l’ensemble multientico Safar Maži al Centrum Sete Sóis Sete Luas

 

Centrum Sete Sóis Sete Luas | Pontedera

19, 20 e 21 Febbraio: laboratori gratuiti di pittura con l’artista Ahmed Al Barrak (Marocco)

 

21 Febbraio:

21h30: Finissage della mostra “Geste et Lumière di Ahmed Al Barrak”

22h00: Concerto del gruppo Safar Maži

 

Giunge al termine l’esposizione “Geste et Lumière” del pittore marocchino Ahmed Al Barrak che, per celebrare il finissage della sua mostra sarà a Pontedera il 19, 20 e 21 febbraio per realizzare dei laboratori di pittura pubblici e gratuiti, previa iscrizione, presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas. Ahmed al Barrak è pittore e professore presso l’Istituto Nazionale di Belle Arti di Tetouan (Marocco), centro che rappresenta oggi uno degli spazi più fruttiferi nell’ambito dell’arte contemporanea internazionale. Con il sostegno del Comune di Pontedera, il finissage si terrà sabato 21 febbraio alle 21h30 presso il Centrum SSSL e sarà seguito dal concerto dell’ensemble multiculturale Safar Maži, che presenta a Pontedera un repertorio di musiche che spaziano dai Balcani alla Turchia, passando per la Grecia e volando fino in Iran e Armenia, dando vita a ritmi insoliti e momenti di grande poesia.

Il Centrum Sete Sóis Sete Luas di Pontedera propone una programmazione artistica regolare e di qualità, ospitando esposizioni, concerti e dibattiti il cui tema centrale è il Mediterraneo e il suo intrinseco multiculturalismo. Collegato ad altri due Centrum attivi (nel sud della Francia, a Frontignan, e in Portogallo, a Ponte de Sôr) e uno in costruzione (a Capo Verde, nell’Isola di Santo Antão), questo spazio rappresenta un ponte tra Paesi e culture diverse. È qui che il 21 Febbraio la pittura di Ahmed Al Barrak (Marocco), si incontrerà con i suoni poliedrici del gruppo Safar Maži.

 

quadro a sfondo blu con un occhio al centro“Geste et Lumière” – Ahmed Al Barrak (Marocco)

L’esposizione “Geste et Lumière” riunisce venti opere che Ahmed al Barrak ha prodotto appositamente in occasione della sua partecipazione al programma di intercambio artistico internazionale del Festival Sete Sóis Sete Luas. Impregnate dell’atmosfera mediterranea e del fermento della Medina di Tangeri, le figure di Ahmed Al Barrak prendono vita attraverso linee curve aperte e chiuse, generate dal Gesto del pittore. Piccole tracce di colori caldi danno risalto agli azzurri intensi dei ritratti, rivelando tutto il potenziale della Luce catturata nelle opere di Ahmed. Nei giorni 19, 20 e 21, in orario da definire con gli iscritti, Ahmed terrà dei laboratori di pittura presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas, gratuiti e aperti alla partecipazione di tutti senza limiti di età. Per iscriversi è necessario inviare una mail a info@7sois.org oppure telefonare al 0587.731532.

 

Safar Maži – Musiche dal Mediterraneo al Medio Oriente

Un quartetto multietnico, fusione di diversi strumenti, suoni ed esperienze musicali, diventano Safar Maži, ovvero “viaggio insieme”. “Safar” è il titolo del loro primo cd, nel quale percussioni romene, fisarmoniche friulane, corde iraniane e fiati veneto-siciliani dialogano e interagiscono rimescolando confini geografici e musicali. Una sorta di Orchestra di Piazza Vittorio, che dal jazz ai ritmi balcanici propone sonorità energiche reinventate a partire dalle musiche tradizionali. Un caleidoscopio di suoni e culture per ballare sui ritmi del Mediterraneo.

 

Programma:

 

CENTRUM SETE SÓIS SETE LUAS | Pontedera

Viale Rinaldo Piaggio 82

(Uscita stazione fs lato Piaggio)

 

19, 21 e 21 Febbraio | INGRESSO LIBERO

laboratori di pittura con l’artista marocchino Ahmed Al Barrak

Per info e iscrizioni:

info@7sois.org

0587.731532

 

21 Febbraio | INGRESSO LIBERO

21:30 – Finissage mostra “Geste et Lumière” con la presenza dell’artista Ahmed Al Barrak

22:00 – Concerto Safar Maži

 

Informazioni al pubblico

info@7sois.org

www.7sois.eu

tel. 0587.731532

 

 

Festival Sete Sóis Sete Luas

Ufficio Stampa

Elisa Tarzia

elisa@7sois.org

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*