A OLIENA UN INCONTRO PER PROMUOVERE LA DONAZIONE DI ORGANI

L’incontro si terrà sabato 4 dicembre 2021 ed è organizzato dall’Auser e dall’associazione di trapiantati Prometeo AITF ODV.

Sabato 4 dicembre 2021 è in programma a Oliena un’assemblea pubblica sul tema delle donazioni e dei trapianti di organi, organizzata dall’Auser e dalla Prometeo AITF ODV. L’appuntamento è per le ore 17.30 nella sede dell’Auser, in via Garibaldi, presso il Giardino Calamida.

Indirizzati anche dalle domande del pubblico, saranno quattro medici a illustrare gli aspetti scientifici (quali malattie possono rendere necessario un trapianto, come e a quali condizioni avviene la donazione, come cambia la vita del paziente dopo l’intervento…):

  • la dott.ssa Elena Zidda, ex primario della Rianimazione dell’ospedale “S. Francesco” di Nuoro;
  • il dott. Stefano Dedola, chirurgo in pensione ed ex responsabile del D.H. del Centro trapianti di fegato e pancreas dell’Arnas “G. Brotzu” di Cagliari;
  • il dott. Mohammed Ayyoub eil dott. Antoncarlo Pau, urologi dell’Arnas “G. Brotzu”.

Inoltre, porteranno la loro testimonianza trapiantati della Prometeo e familiari di donatori di Oliena.

«È con particolare piacere che abbiamo accolto l’invito dell’Auser a realizzare insieme questa iniziativa di sensibilizzazione: siamo, infatti, molto affezionati alla generosa comunità di Oliena» sottolinea il presidente della Prometeo Pino Argiolas.

Gli organizzatori ricordano che per partecipare all’incontro occorrerà mostrare il green pass e informano che l’evento sarà realizzato grazie al cofinanziamento dell’Assessorato regionale del Lavoro (L.R. n. 13/1991, art. 72) e della Fondazione di Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.