Ultime

A Natale prepara i “biscotti della Fortuna”, buoni e poco costosi

Pin It

 

 

biscotto fortuna

Si avvicina il Natale e preparare i biscotti della Fortuna è un modo semplice e poco costoso per rendere unico un momento di festa. I biscotti, infatti, sono personalizzati, perché contengono nell’incarto un piccolo biglietto dove ognuno può scrivere ciò che vuole: aforismi, frasi romantiche, massime, proverbi e, naturalmente, auguri.

Negli Stati Uniti e in Canada (come in altre parti del mondo occidentale)il biscotto della fortuna è usualmente servito come dessert nei ristoranti cinesi. All’interno i messaggi possono anche includere un elenco di numeri fortunati (utilizzati da alcuni, come numeri della lotteria) o una frase con la traduzione cinese o una regola da seguire affinché ci sia una riuscita in un determinato campo.

L’esatta provenienza dei biscotti della fortuna non è chiara, ma vari gruppi di immigrati in California sostengono di aver pubblicizzato, agli inizi del XX secolo, il prodotto, basando la loro ricetta su quella del tradizionale cracker giapponese[1]. Questi biscotti sono in gran parte sconosciuti in Cina e in Taiwan.

Occorrente per 30 biscotti:

3 albumi
150 gr di zucchero
115 gr di burro fuso e raffreddato o olio di semi 115ml
125 gr di farina
30 ml di acqua
1 bustina di vanillina

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare è preriscaldare il forno a 190° avendo cura di tirare fuori la teglia, che dovrà essere foderata per bene con della carta forno. Nel contempo, con della carta forno preparate dei bigliettini di forma rettangolare non più lunghi di 7 cm, con su scritto un aforisma, un pensiero, la frase di un film, una proposta, insomma tutto quello che più si adatta all’uso che vorrete farne. Nel caso lo si voglia, si possono omettere i bigliettini, ma si perderebbe la particolarità di questo dolcetto. Preparata la teglia e i bigliettini, munitevi di una frusta e in una ciotola versate gli albumi e lo zucchero. Azionate l’elettrodomestico alla velocità massima e montate gli albumi con lo zucchero per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. A questo punto abbassate la velocità, e uno alla volta inserite nella ciotola, il burro fuso, la vaniglia, l’estratto di mandorla, l’estratto di vaniglia, l’acqua e la farina, avendo cura di mescolare bene ogni volta vi sia aggiunge un ingrediente. Alla fine della mescolazione dovreste aver ottenuto un composto simile ad una pastella. Prendete un cucchiaio di questo composto, e versatelo sulla teglia, conferendogli una forma sferica dal diametro di 6 cm. Fate questo fino a quando avrete esaurito lo spazio a disposizione. Ricordate che ogni cerchio deve essere ben distante dall’altro.

Fonte notizie su biscotto Fortuna: Wikipedia

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*