A Firenze, allo Stensen il film sull’Olocausto prodotto da Scorsese “Quel giorno tu sarai”: tre generazioni che si confrontano con la Shoah

In occasione della Giornata della Memoria, un film su tre generazioni che si devono confrontare con l’atrocità dell’Olocausto. Arriva al Cinema Stensen giovedì 27 gennaio (ore 15.30 e ore 20.30) “Quel giorno tu sarai” di Kornél Mundruczó (Germania/Ungheria 2021, 97′), prodotto da Martin Scorsese.

Il film è la storia di una famiglia ebrea attraverso tre generazioni, a partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale fino alla Berlino di oggi. Si parte dalla tragica e miracolosa nascita di Éva all’interno di un campo di concentramento, per poi attraversare i decenni e giungere fino al nipote Jonas, che oggi conduce la sua esistenza proprio a Berlino, un tempo sinonimo di “inferno” per gli ebrei e ora società multietnica.

Il film è il racconto di come le ferite del passato non siano ancora del tutto sanate in una società che non è ancora pronta ad affrontare ed elaborare i drammi della prima metà del Novecento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.