A Borgo San Lorenzo (FI) arriveranno altri fondi per la realizzazione della nuova scuola primaria di Ronta.

Scuola primaria di Ronta

Il progetto presentato dal Comune di Borgo San Lorenzo a febbraio è risultato il primo finanziabile nella Regione Toscana e prevede la costruzione di un nuovo edificio scolastico da realizzare nell’area vicino a quello attuale. 5 classi, servizi igienici, la mensa, locali per laboratori e insegnanti. Una scuola moderna con le più attuali caratteristiche in materia di risparmio energetico e sostenibilità ambientale. Un progetto ambizioso che continua a confermare l’attenzione dell’Amministrazione per la scuola e per la sua presenza nelle frazioni.

Per il Sindaco di Borgo San Lorenzo si tratta di un importante tassello per il tessuto scolastico comunale che da sempre valorizza e preserva i plessi delle frazioni. Il merito, ricorda, va anche e soprattutto agli Uffici che negli ultimi mesi sono impegnati nella realizzazione di progetti per il PNRR permettendo a Borgo di godere di ingenti finanziamenti.

Anche la Vicesindaca e Assessora all’Edilizia Scolastica ribadisce l’importanza dell’intervento e l’attenzione da sempre riservata alle scuole di frazione che rappresentano un valore aggiunto per Borgo San Lorenzo. Ha ricordato il lavoro degli Uffici con la collaborazione dell’Istituto scolastico e come la scuola che verrà sarà innovativa tanto da permettere l’applicazione di un’educativa all’avanguardia dando un’opportunità non solo alla frazione ma a tutto il Comprensivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.