A 18 mesi ha la testa enorme. E’ il cranio più grande del mondo

A 18 mesi ha la testa enorme. E’ il cranio più grande del mondo

Il secondo intervento di chirurgia ricostruttiva sul cranio della piccola Roona Begum, 18 mesi, è stato effettuato con successo. La bambina indiana è affetta da una rara malattia per cui la sua testa ha dimensioni pari a quasi il doppio di quelle normali. L’intervento, effettuato in un ospedale nei pressi di New Delhi, è durato quattro ore ma i medici si dicono soddidfatti dell’esito. Già il mese scorso i chirurghi erano intervenuti per drenare i liquidi dal cranio della piccola.

Roona è nata con idrocefalo, una condizione che causa una sovrapproduzione di liquido cerebrospinale che fa pressione sul cervello. Il cranio della piccola era arrivato a una circonferenza di 94 centimetri, rendendole impossibile sedersi con la schiena dritta. Dopo l’intervento di maggio la circonferenza si è ridotta a 60 centimetri e con l’intervento di ieri ci si aspetta un ulteriore rimpicciolimento.

Affaritaliani

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*