A Bologna la Biblioteca degli oggetti si chiama Leila

A Bologna la Biblioteca degli oggetti si chiama Leila

 

 

Nata un anno fa Leila, la Biblioteca degli oggetti, è un “negozio” di sharing economy, condivisione. Entri, fai la tessera (25 euro), lasci un oggetto e ne puoi prendere in prestito (da una a 4 settimane) un altro che ti serve. Dal trapano alle pentole ma anche giochi, oggetti tecnologici (modem, hard disk, mouse), sportivi (borse, palloni, zaini, imbracature da arrampicata) e per il tempo libero (macchine fotografiche, borse termiche, sacche da viaggio per moto).
Se lasci a disposizione degli altri due oggetti puoi prendere due prestiti contemporaneamente e così via…
L’idea di questi luoghi è nata nel 2011 e in Germania e in Austria sta avendo molto successo.
Leila si trova a Bologna, in Via dell’Indipendenza, 71/Z, aperti martedì e sabato dalle 16 alle 19.
leila-bologna.it

 

Fonte: Cacaoonline.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*