Si è MacGyvato l’auto

 

 

 

Dal verbale delle Polizia di Roma: “Alle 12.00 di domenica scorsa, la sala operativa dei Vigili del Fuoco, ha segnalato al 113 della Questura la presenza sul fiume Tevere di un natante ricavato dalla scocca di un’autovettura con a bordo una persona che navigava tra Ponte Vittorio e Ponte Milvio. Il soggetto ha riferito di essere partito da La Spezia e di voler raggiungere Venezia con l’insolito mezzo.”
Forse voleva solo evitare il traffico.
(Fonte Wired.i- Cacaoonline.itt)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.