Mese: Gennaio 2017

L’associazione torinese Compagnia di San Rocco
Articolo

L’associazione torinese Compagnia di San Rocco

di Ernesto Bodini (giornalista) In un clima di familiarità e di viva partecipazione nella sede dell’associazione torinese Compagnia di San Rocco (presieduta da Antonio Sinicropi), si è tenuto nei giorni scorsi un incontro sul tema “Diritti e doveri in Sanità: i servizi tra Ospedale e Territorio. Modalità di prestazione e superamento delle controversie”, a cura...

La mostra “Tempus Fugit” di Concetta Daidone a Forte dei Marmi
Articolo

La mostra “Tempus Fugit” di Concetta Daidone a Forte dei Marmi

Il Museo Ugo Guidi – MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus presentano la mostra della pittrice Concetta Daidone dal titolo “Tempus Fugit” a cura e presentazione di Massimo Pasqualone. L’inaugurazione della mostra avverrà al Museo Ugo Guidi alle ore 18 di mercoledì 4 gennaio 2017. “Concetta Daidone Pittrice autodidatta nata a Pineto (Te), prende...

Sabrina Gonzalez Pasterski, 22 anni e un unico amore: la fisica
Articolo

Sabrina Gonzalez Pasterski, 22 anni e un unico amore: la fisica

Si chiama Sabrina Gonzalez Pasterski la 22enne di cui si sta sentendo molto parlare in quest’ultimo periodo nei più importanti giornali e che sta attirando l’attenzione dei maggiori esponenti scientifici contemporanei. Già laureata al Massachusetts Institute of Technology di Boston e attualmente dottoranda ad Harvard, viene definita e considerata da molti come la nuova erede di...

“Ciao, poveri! Arriva la riccanza!”
Articolo

“Ciao, poveri! Arriva la riccanza!”

Prendete dei ragazzi giovani, irresponsabili, esagerati e forse anche un po’ viziati e avrete i protagonisti della nuova serie in onda su MTV Italia che sta facendo parlare tanto di sé: Riccanza. Vi chiederete perché ragazzi del genere dovrebbero suscitare un qualche interesse da parte del pubblico che li vede da casa mentre vivono la...

“Orior”, l’album d’esordio della pianista Valentina Casesa
Articolo

“Orior”, l’album d’esordio della pianista Valentina Casesa

“Se qualcuno pensa che io abbia deciso di realizzare un disco, si sbaglia. Tecnicamente ho solo iniziato ad unire dei punti, situati in varie parti del tempo e del globo terrestre, per cercarne come un’essenza comune. Non è facile viaggiare costantemente, prendere aerei, fare bagagli, magari hai anche lavoro, casa, famiglia, devi vivere in qualche modo. Ma...