Mese: Novembre 2009

Perché NON leggere “Dieci gocce” di Giorgio Todde
Articolo

Perché NON leggere “Dieci gocce” di Giorgio Todde

Ci sono volte in cui anche i bravi artisti (cantanti, scrittori, registi …) toppano e quando accade, è giusto dirlo. Anzi, con chi possiede talento o ha, comunque, doti notevoli è doveroso essere più severi. Giorgio Todde è un bravo scrittore. Molto bravo. Basta leggere i romanzi che hanno per protagonista Efisio Marini (Lo stato...

Perché leggere “Un anno terribile” di John Fante
Articolo

Perché leggere “Un anno terribile” di John Fante

Nella sua prefazione a Un anno terribile, Sandro Veronesi “profetizza” un amore a prima vista nei confronti del pittoresco mondo di John Fante. La profezia non è azzardata perché, fin dalle prime righe, il lettore si ritrova immerso nelle vicende ed anzi, nella testa del protagonista, Dominic. Un romanzo rapido, schietto, raccontato con stile immediato...