FacebookTwitter

Tag Archive | "seminario"

Donazione degli organi: seminario per il personale della Difesa a Roma


Campagna “DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA”

Roma 24 GIUGNO 2015 Ospedale militare del Celio “Aula Lisai”

IV Seminario di formazione per il personale della Difesa

 

l’INTERVENTO DI Giampiero Maccioni

Presidente Sezione UNUCI Iglesias

Presidente Associazione Sarda Trapianti  “Alessandro Ricchi”

Segretario Nazionale Federazione LIVER POOL

 

37 nuove foto all’album:Campagna “DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA” Roma 24 GIUGNO.

Collage di foto e locandine di un evento a Roma della campagna Difendi la patria, dai valore alla vita“Ho accettato con piacere, anche quest’anno, l’opportunità che mi viene concessa di testimoniare, con una relazione,  la ”triste e meravigliosa esperienza di rinascita a vita nuova” con un trapianto in questo seminario di formazione e all’interno della Campagna “DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA”: la campagna da me  ideata e promossa, tramite l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia nel Novembre 2007, fu sancita con la firma del Protocollo di intesa, tra Ministero della Salute e Ministero della Difesa,per la realizzazione di una campagna di promozione, informazione e sensibilizzazione della cultura della donazione e trapianto degli organi tra gli uomini e le donne con le stellette”. In particolare è stata illustrata l’azione promozionale e formativa all’interno delle caserme dei reggimenti della BRIGATA SASSARI La campagna organica di informazione nei reparti cominciata il 6 Aprile 2011 presso l’ AULA MAGNA del 1° Reggimento Corazzato della Caserma S. Pisano di Teulada è proseguita nel 2013 e 2014 nei reggimenti della BRIGATA SASSARI e con gli allievi carabinieri della Scuola di Iglesias , proseguita fino ai primi mesi del 2015 e  conclusa nella Caserma Pisano di Teulada con l’intervento del Sottosegretario alla Difesa On Domenico Rossi.

Questa edizione del Seminario ha visto la partecipazione del Prof. Luca Poli Vice Presidente dell’Associazione Sarda Trapianti ed Ufficiale in congedo della Aeronautica Militare, socio dell’UNUCI che oltre alla relazione scientifica esposta nel filmato “UN’ALTRAVITA storie di trapiantati” ha offerto dal vivo la sua trentennale esperienza professionale di chirurgo trapiantologico della Università La Sapienza, operante nel Policlinico Umberto Primo di Roma.

Il 4° Seminario di Formazione per il personale della Difesa si è svolto con massiccia presenza di ufficiali e sottufficiali delle quattro armi  (Aeronautica ,Marina ,Esercito e Carabinieri) con l’aggiunta della Guardia di Finanza e delle Volontarie della Croce Rossa di varie regioni italiane che ha reso possibile formare un significativo numero di medici ed infermieri che, su tutto il territorio nazionale, contribuiscono in maniera efficace alla diffusione della cultura della donazione in ambito Difesa”.

L’Ispettore Generale della Sanità Militare, Generale  Ispettore Capo Enrico Tomao introducendo i lavori ha subito esordito dicendo che la campagna “ è stata da subito entusiastica e convincente e si è concretizzata con diverse migliaia di dichiarazioni di volontà di donazione. Il grande successo del Seminario ha permesso di formare un significativo numero di medici ed infermieri che, su tutto il territorio nazionale, contribuiscono in maniera efficace alla diffusione della cultura della donazione in ambito Difesa”.

il Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa ha manifestato grande soddisfazione per i risultati raggiunti in questi anni sia in termini di formazione sia di sensibilizzazione del personale delle Forze Armate in tema di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule. Inoltre – ha evidenziato – che il Ministero della Difesa offre un essenziale contributo all’attività della rete trapiantologica: la loro partecipazione in prima linea al trasporto dei pazienti, delle équipe mediche e degli  organi è indispensabile per la buona riuscita del processo di donazione e trapianto”.

Il Cap. di Fregata Filippo La Rosa, organizzatore del Seminario, ha presentato la Campagna DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA” con il Protocollo d’intesa originario, tra Ministero della Difesa e della Salute del 7.11.2007, promosso dal Ten. Giampiero Maccioni, Ufficiale in Congedo della Divisione folgore e Presidente della Sezione UNUCI di Iglesias.

Ad oggi le forze armate hanno effettuato circa 4000 dichiarazioni di volontà alla donazione degli organi.
Il prossimo protocollo,che è in via di perfezionamento tra i due Ministeri (Difesa e Salute) porterà delle innovazioni per trasformare la campagna in uno strumento organico di programmazione di interventi sull’intero territorio nazionale con la collaborazione delle associazioni di volontariato comprese quelle d’Arma come l’Unione Nazionale in Congedo d’Italia.

Nell’occasione mi permetto di suggerire alcune proposte operative da inserire nel redigendo protocollo ministeriale.

1.            Dichiarazione di volontà e carta del donatore di cui al sito del Ministero della Difesa http://www.difesa.it/Content/DifendiLaPatriaDaiValoreAllaVita/Documents/93467_modulodiadesione.pdf  : si potrebbe mantenere ma andrebbe integrata, come si va realizzando negli uffici anagrafe all’atto del rinnovo del documento di identità, dei comuni italiani, inserendo i dati, in tempo reale nel data base del centro Nazionale Trapianti.

2.            Programmazione organica e diffusa delle campagne di promozione annuali sul territorio nazionale dentro i reparti operativi delle quattro armi, con la collaborazione delle associazioni di volontariato, comprese quelle d’Arma, come l’Unione Nazionale in Congedo d’Italia, promotrice della campagna sin dal 2007. A tal proposito sarebbe opportuno costituire un comitato di esperti che programmano e seguono la realizzazione della campagna per interessare in modo capillare le varie realtà territoriali. Valorizzare al meglio la presenza degli ufficiali medici dei reparti.

3.            Sito del Ministero della Difesa. Rivisitare lo strumento mediatico per favorire la diffusione delle campagne con le News relative alle iniziative realizzate.

Queste le prime proposte con la disponibilità a collaborare anche con militanti Ufficiali in congedo professionalmente esperti e ancora attivi nel settore della trapiantologia, per migliorare sempre di più le dichiarazioni di volontà e superare il traguardo delle 4000 adesioni. A tal proposito vorrei sottolineare la disponibilità del Ten. Prof.Luca Poli (*) Ufficiale in congedo dell’Aeronautica e iscritto all’UNUCI , nonché Vicepresidente della Nostra Associazione di Volontariato.

Giampiero Maccioni

Presidente Sezione UNUCI Iglesias

Presidente Associazione Sarda Trapianti  “Alessandro Ricchi”

Segretario Nazionale Federazione LIVER POOL

http://wwwassociazionesardatrapianti.blogspot.com/

http://federazione-liver-pool.blogspot.com/

http://giampmaccioni.blogspot.com/2010/09/il-ruolo-del-volontariato-nella-societa.html

http://www.bandaditrapiantati.com/banda/Maccioni-scheda-libro.pdf

http://www.facebook.com/note.php?note_id=49950266534

Per ulteriori approfondimenti consultare il link: http://www.difesa.it/content/difendilapatriadaivaloreallavita/Pagine/default.aspx

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, SaluteComments (0)

Orientamento al lavoro per immigrati: seminari a Quartu S. Elena (CA)


Seminari “Ricerca attiva del lavoro” e “ Come redigere un curriculum vitae efficace”
logo delle AcliLe Acli della Sardegna in collaborazione con il circolo Acli di Quartu Sant’Elena, la Provincia di Cagliari e Arcoiris Onlus, nell’ambito del progetto “EmerAgency for migrant workers”, organizzano due seminari rivolti agli immigrati sulla ricerca attiva del lavoro.
Lunedì 29 giugno verrà affrontato il tema “Ricerca attiva del Lavoro”; martedì 30 giugno invece sarà la volta di “Come redigere un curriculum vitae efficace”.
Entrambi i seminari si terranno alle ore 11.30, presso il centro servizi per il lavoro di Quartu Sant’Elena in via Bizet.
Gli incontri saranno l’occasione per dare ai partecipanti informazioni sul funzionamento del mercato del lavoro, dei meccanismi di inserimento lavorativo e fornire loro strumenti e tecniche per una efficace e mirata ricerca del lavoro.
La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione.
Per informazioni sulle modalità di iscrizione telefonare al numero 070/43039 o scrivere all’indirizzo
emeragencyacliquartu@gmail.com.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e Spettacolo, SalvadanaioComments (0)

Giovani, lavoro e autopromozione: seminario a Cagliari


Giovani, lavoro e autopromozione: seminario di approfondimento alle Acli Provinciali di Cagliari

 

logo delle AcliIl 30 giugno 2015 alle ore 18.30, presso la sede Acli di Viale Marconi 4 a Cagliari, si terrà il seminario “Giovani, lavoro e autopromozione”. Il seminario ha l’obiettivo di aiutare i partecipanti ad essere assertivi, costruire una buona immagine di sé e superare le inibizioni sociali. Nella vita, infatti, è importante maturare consapevolezza del proprio valore, proporsi e proporre, saper comunicare efficacemente. Ogni comportamento è comunicazione, è quindi necessario essere padroni di se stessi per ottenere il massimo dei risultati possibili sia nella vita personale sia nella ricerca di un lavoro.

Interverranno Nicola Meloni, psicologo del lavoro e Mauro Carta, Presidente delle Acli di Cagliari.

L’evento è gratuito ma è richiesta l’iscrizione. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a contattare la segreteria organizzativa (acliprovincialicagliari@gmail.com; 07043039)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e Spettacolo, Economia e DirittoComments (0)

Seminario sulla creazione d’impresa a Quartu S. Elena (CA)


Locandina di un seminario sulla creazione d'impresa a Quartu Sant'ElenaMercoledì 17 giugno alle ore 19, presso la sede dell’Associazione Arcoiris ONLUS in via Genova 36/38a a Quartu Sant’Elena, si terrà il seminario “Creazione d’impresa e agevolazioni finanziarie”.

Il seminario è rivolto agli immigrati ed è promosso nell’ambito del progetto “EmerAgency for migrant workers” dalle ACLI della Sardegna, dal circolo ACLI di Quartu Sant’Elena, dall’Associazione ARCOIRIS Onlus, con la collaborazione della Provincia di Cagliari.

Nel corso del seminario verrà affrontato il tema della realizzabilità del concetto imprenditoriale, con l’introduzione delle problematiche e delle esigenze del mercato, la valutazione dei bisogni dei consumatori e l’analisi finanziarie dell’azienda; a conclusione del seminario, ai partecipanti saranno illustrate le modalità di compilazione delle domande relative ai bandi in corso.

La partecipazione al seminario è gratuita.

Per informazioni sulle modalità di iscrizione telefonare al numero 070/43039 o scrivere all’indirizzo emeragencyacliquartu@gmail.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, SalvadanaioComments (0)

Seminario di formazione per mediatore interculturale a Cagliari


Seminario di formazione per mediatore interculturale in ambito scolastico, culturale, giuridico, sociale e sanitario.

mappamondo colorato sovrastato dalla scritta bianca ACAMSabato 13 giugno 2015 dalle ore 8,30 avrà luogo un nuovo incontro per la formazione del mediatore interculturale. Il seminario si avvale di  insegnanti altamente qualificati con maturata esperienza nel settore. Il seminario si terrà nella sede dell’Associazione Culturale Alfabeto del Mondo impegnata ormai da anni nel portare avanti un’importante attività formativa e sociale con la promozione dello studio delle lingue straniere, dell’italiano per gli stranieri e dell’inclusione sociale degli immigrati.

Durante il corso verranno affrontati alcuni degli importanti temi legati ai servizi di cura dei migranti e alla comunicazione interculturale.

Il seminario fa parte integrante del progetto “Interculturalmente”, www.interculturalmente.it parzialmente finanziato dalla Regione Sardegna. In tale ambito, e fino alla capienza disponibile, è prevista la frequenza gratuita da parte degli insegnanti delle scuole materne e primarie. Gli altri partecipanti verseranno una quota di autofinanziamento per contribuire alle spese di organizzazione e gestione.

Il seminario si tiene a Cagliari  in via Alghero 13 al  primo piano. Si allega la locandina con  il programma dettagliato. Per il regolamento consultare il sito www.alfabetodelmondo.it; email a info@alfabetodelmondo.it; telefono 3312854727, 3474103290. Le prenotazioni  verranno accolte secondo l’ordine di arrivo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e SpettacoloComments (0)

Il seminario “Interculturalmente” a Sardara (VS)


Seminario “INTERCULTURALMENTE”

Sardara 23 maggio 2015

 

mappamondo colorato sovrastato dalla scritta bianca ACAMIl Comune di Sardara (Medio Campidano) e l’Associazione Culturale Alfabeto del Mondo organizzano per Sabato 23 maggio 2015 alle ore 9,30 il seminario “Interculturalmente”, con lo scopo di contribuire al miglioramento della conoscenza dei temi connessi all’immigrazione ed in particolare delle cause della realtà migratoria, finalizzato al miglioramento del dialogo interreligioso tra la comunità sarda e i cittadini stranieri.

Grazie alla collaborazione della Proloco e delle Associazioni di Sardara il programma sarà particolarmente ricco di eventi. Infatti, oltre al seminario, è previsto un momento conviviale e l’integrazione fra le culture con un programma di animazione. Seguirà la visita guidata dei suggestivi siti archeologici ” con l’assistenza della Cooperativa Villa Abbas e dei mediatori interculturali di Alfabeto del Mondo che permetteranno la comprensione agli immigrati.

Sono previsti numerosi interventi da parte di professionisti del settore immigrazione, e la partecipazione della Commissione Pari Opportunità di Sardara e della Responsabile del settore Immigrazione della Provincia del Medio Campidano.

Il progetto Interculturalmente è finanziato dalla Regione Sardegna e autofinanziato da Alfabeto del Mondo ed è organizzato congiuntamente al Comune di Sardara.

La partecipazione al seminario è gratuita.  E’ previsto un servizio bus, andata e ritorno da Cagliari, con partenza alle ore 8,30 e rientro alle 18,30. Il servizio è gratuito e le prenotazioni saranno accettate fino alla capienza disponibile.

Per informazioni, prenotazioni e per  consultare il programma dettagliato consultare il sito www.interculturalmente.it

email a info@alfabetodelmondo.it; telefono 3312854727, 3474103290.

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e SpettacoloComments (0)

A Guspini il seminario “Destinazione Germania”


A Guspini il prossimo seminario di approfondimento “Destinazione Germania”

Introduzione alla deutsche vita

 

locandina del seminario destinazione Germania a Guspini

 

Le Acli di Cagliari ripropongono a Guspini il seminario di approfondimento “Destinazione Germania”, che si terrà il 16 aprile 2015 alle ore 17, presso il Municipio.

Durante il seminario saranno affrontati temi utili e fornite informazioni a chi è intenzionato a studiare, lavorare, trascorrere un periodo di vacanza in Germania o, semplicemente, è affascinato da questo Paese.

Il seminario è gratuito ma è richiesta l’iscrizione. Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa delle Acli Provinciali di Cagliari all’indirizzo di posta elettronica acliprovincialicagliari@gmail.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e SpettacoloComments (0)

Seminario di formazione per mediatore interculturale a Cagliari


Seminario di formazione per mediatore interculturale in ambito scolastico, culturale, giuridico, sociale e sanitario.

mappamondo colorato sovrastato dalla scritta bianca ACAML’Associazione Culturale Alfabeto del Mondo impegnata ormai da anni nel portare avanti un’importante attività formativa e sociale con la promozione dello studio delle lingue straniere, dell’italiano per gli stranieri e dell’inclusione sociale degli immigrati  comunica che Sabato 11 aprile 2015 dalle ore 8,30 avrà luogo un nuovo incontro per la formazione del mediatore interculturale. Il seminario si avvale di  insegnanti altamente qualificati con maturata esperienza nel settore.

Durante il corso verranno affrontati alcuni degli importanti temi legati ai servizi di cura dei migranti e alla comunicazione interculturale.

Il seminario fa parte integrante del progetto “Interculturalmente”, parzialmente finanziato dalla Regione Sardegna. In tale ambito, e fino alla capienza disponibile, è prevista la frequenza gratuita da parte degli insegnanti delle scuole materne e primarie. Gli altri partecipanti verseranno una quota di autofinanziamento per contribuire alle spese di organizzazione e gestione.  I posti sono limitati!

Il seminario si tiene a Cagliari  in via Alghero 13 al  primo piano. Si allega la locandina con  il programma dettagliato. Per il regolamento consultare il sito www.alfabetodelmondo.it; email a info@alfabetodelmondo.it; telefono 3312854727, 3474103290. Le prenotazioni  verranno accolte secondo l’ordine di arrivo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Posted in ... Comunicati Stampa, Associazionismo, Cultura e SpettacoloComments (0)





News Letter

Iscriviti alla newsletter

Riceverai una email con il link di conferma, controlla anche nello SPAM se non la trovi
Sendit Wordpress newsletter

Supporta il giornale

Paypal Payment

Supporta il giornale con la tua donazione online di:



ilmiogiornale@infinito.it :