Ultime

Scegliere le giuste gomme per la propria auto

Pin It

 

 

Quando si sceglie un’auto o se ne ammira una che passa per strada ci si concentra su marca, modello, carrozzeria, cromature, difficilmente sugli pneumatici, ma questi hanno un ruolo fondamentale per quanto riguarda prestazioni, confort di guida e cosa ancor più importante la sicurezza.
Gli pneumatici hanno principalmente quattro funzioni, tutte di grande rilevanza:
1) Sostenere il peso del veicolo;
2) Assorbire gli impatti con le asperità del terreno, aumentando considerevolmente il comfort durante il viaggio;
3) Trasmettere le forze longitudinali, potendo guidare in avanti e indietro, senza fermarsi;
4) Trasmettere le forze laterali e quindi poter sterzare.
Avere gli pneumatici giusti e assicurarsi che siano sempre in buone condizioni, è garanzia di una guida sicura e confortevole.
Scegliere gomme scadenti, magari solo perché più economiche, riduce in maniera rilevante le prestazioni dell’auto, aumentando gli spazi di frenata, la possibilità di perdere aderenza e aumentando di conseguenza i rischi di un incidente.
Se le gomme hanno una bassa pressione o sono troppo usurate possono poi far consumare più carburante, aumentando anche le emissioni di CO2.
Per prevenire problemi è importante controllare regolarmente la pressione dei pneumatici. Per sapere quale sia quella più corretta basta consultare il manuale d’uso della propria vettura.
La pressione andrebbe controllata almeno una volta al mese, a gomme fredde. Pneumatici sgonfi riducono il controllo del veicolo, aumentano i rischi di incidenti, ma anche quando sono eccessivamente gonfi, sono ugualmente pericolosi, visto che tengono meno la strada.
Bisogna controllare regolarmente lo stato gomme, se si notano segni di danneggiamenti è importante consultare subito un gommista.
Se si ha un impatto, ad esempio con un marciapiede o una buca sarebbe sempre bene fermarsi e verificare l’integrità degli pneumatici e del cerchione.
Un altro importante controllo da fare periodicamente è quello del grado di usura dei battistrada. Per la normativa italiana quelli con uno spessore inferiore a 1,6 mm sono fuori legge.
Quando si è in auto, se si notano strani rumori sarà bene controllare il bilanciamento degli pneumatici e il loro allineamento, testandone convergenza, campanatura e incidenza. Questi controlli andrebbero comunque sempre fatti ogni 10.000 km.
Su siti come https://www.specialgomme.com potete trovare molte informazioni utili per la scelta delle migliori gomme e offerte decisamente vantaggiose se desiderate cambiarle.
Come detto dovremmo tutti prestare molta più attenzione ai nostri pneumatici. Per fortuna online, ci sono molte valide risorse che ci consentono di restare sempre informati e di trovare pneumatici per auto e moto al miglior prezzo.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*