Ultime

L’angolo della poesia: “Gerbera bianca” di Solounemozione

Pin It

Ritroviamo oggi con grande piacere Solounemozione, poetessa che abbiamo conosciuto su queste pagine con Diverrà.

gerbera bianca

“Gerbera bianca”

 

Giorno dopo giorno

perdevi il tuo vigore

mostrando tutto il tuo dolore.

 

Di un vecchio, il viso.

I tuoi petali si avvizzivano,

calavano, appassivano.

 

Spossato lo stelo si piegava,

del vaso di cristallo,

l’acqua non bastava.

 

Il tuo tempo era finito,

in una notte di inizio estate

nel finale di un saluto.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*