Ultime

“Afrosarda”, il debut album di Vhelade

Da oggi in tutti i negozi di dischi.

Pin It

afrosarda di vheladeSarà disponibile in tutti gli store digitali e fisici dal 16 Giugno il debut album di Vhelade “Afrosarda”, titolo che, inequivocabilmente, rende omaggio alle origini della cantante, Sardegna e Africa.
Fin dalle prime note si comprende che Afrosarda è un disco di rara eleganza nel panorama musicale italiano.
Le 14 tracce che compongono l’album, tra le quali troviamo anche i primi 3 singoli “Insieme”, “Oro nero” e “Afrosarda” ci offrono una perfetta visione del mondo della cantante, delle sue esperienze personali ed artistiche, passando da ambientazioni di stile soul, jazz, pop a ricercate sonorità elettroniche, a tratti minimal. L’album è impreziosito dai featuring di Tormento e di Dargen D’Amico in due diverse tracce.

Afrosarda è lo specchio dell’anima di Vhelade: un’anima sensibile, talvolta inquieta, che possiamo leggere e ritrovare nei testi dei suoi brani come espressione dell’amore nelle sue mille sfumature e significati.
Amore che genera vita, amore per la madre terra, per il rispetto, per le uguaglianze. In altre parole amore in una forma cosmica, senza limiti, incondizionato e profondo, privo di compromessi.
Afrosarda è un album splendido, dai contenuti intensi, il cui ascolto, traccia dopo traccia, conquista prepotentemente per la forza e le emozioni in grado di suscitare.

 

Vhelade, figlia d’Arte nata a Milano da padre zairese e madre sarda, ha un’innata passione per il canto e la danza. Sin da piccola studia solfeggio, pianoforte e danza classica e nel 1995 intraprende la carriera di modella, ma presto torna a farsi sentire il richiamo per la musica e per il canto.
Nel 2000 riscopre la sua anima soul e inizia la sua carriera canora all’interno di un gruppo gospel americano itinerante. L’incrocio tra la migliore tradizione black e le influenze mediterranee le vale una voce robusta e prorompente, che si richiama, in maniera esplicita, al sound di Stevie Wonder e Miles Davis, ma anche ai ritmi pop di Michael Jackson.
Nel 2004 comincia la sua avventura televisiva con Piero Chiambretti come prima cantante.
Nel 2014, sempre al fianco di Chiambretti, conquista autonomia artistica, reinterpretando i brani di Sade nel progetto “Vhelade Electro Sade” e mettendosi alla prova con i classici della musica internazionale con “Vhelade Super Cover”, nell’anno 2015.
Parallelamente forma la sua prima blues band, collabora con diversi musicisti del panorama musicale underground italiano ed europeo e dà vita ad alcuni progetti sperimentali che spaziano dal soul funk, radici del groove e funk psichedelico fino al jazz swing.
Nel 2015 inizia a lavorare al suo primo album insieme a Fabio Merigo, dove mette a nudo se stessa attraverso un racconto fatto di emozioni e vissuto personale, alla costante ricerca di sonorità contaminate e risonanze inedite.
“Insieme”, il primo singolo di Vhelade, riflette sugli effetti distruttivi e annichilenti della società sull’animo umano, che riesce a risvegliarsi dal torpore attraverso l’amore per se stessi e per il tutto.
Sempre nel 2015, si cala nei panni di attrice recitando in due film molto diversi tra loro, “Devil Comes To Koko”, film d’autore indipendente africano e “Italiano Medio” film comico di Maccio Capatonda.
Nello stesso anno interpreta e produce “Sei Bellissima” di Loredana Bertè per lo spot “Imetec Bellissima” in rotazione sulle televisioni di mezza Europa e Sud America.
Durante un tour in Ethiopia, produce e dirige insieme a Fabio Merigo il videoclip del suo secondo singolo “Oro Nero”, uscito nel maggio 2016, anno fortunato e ricco di concerti, che la portano ad esibirsi dal Nord Europa al Medio Oriente.
Si intitola “AfroSarda” il nuovo singolo tratto dall’omonimo debut album di Vhelade, in uscita il 16 giugno 2017 in tutti i digital store.

http://www.vhelade.it

https://www.facebook.com/vhelade?ref=ts&fref=ts

https://twitter.com/vhelade

 

Fonte Ufficio stampa – Alessandra Placidi

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*